Paleokastritsa: si trova a circa 25 km. dalla città di Corfù, alla quale è collegata dalle strade più ampie e ben costruite dell’isola. E’ formata da due penisole e da sei piccole baie. La combinazione di vegetazione lussureggiante, di rocce a precipizio sul mare e di spiagge sabbiose l’ha resa località turistica di primo piano. La penisola settentrionale appartiene al monastero della Santa Vergine che fu eretto nel 1225. Gli edifici odierni sono di più recente costruzione e ospitano un museo con icone bizantine e post-bizantine. Il golfo di Alipa, oltre agli impianti della Marina Militare, ha anche un porticciolo dove attraccano gli yacht e i pescherecci locali. Nella zona di Paleokastritsa troverete alcuni tra i maggiori alberghi dell’isola, i migliori ristoranti e vivaci bar. Una menzione speciale va riservata al meraviglioso fondale del luogo che richiama sub e pescatori subacquei.

 

01 02 03 04 05 06