Gimari e’ un paesino situato su una collina in alto di Kalami.

Kalami  e’ per la bianca villa ove nel 1935 si ritirò lo scrittore Lawrence Durrell [11] con la moglie Nancy e tutta la famiglia fuggendo dal clima inglese che egli definiva in privato “the English death” secondo quanto scritto da Anna Lillios che lo accompagnò a Kalami. La villa si erge sul promontorio che chiude la baia. Era in origine una semplice casa acquistata da un pescatore locale e più tardi vi fu aggiunto un piano. Oggi il pianterreno della costruzione è adibito a ristorante mentre gli appartamenti superiori sono affittati tramite un’agenzia di Londra. Gli odierni frequentatori di Kalami sono ancora i sudditi di sua maestà britannica. La spiaggia è attrezzata e offre l’opportunità di praticare sport acquatici. Tra le taverne consigliata è quella che porta il nome di Matella.

 

 

01 02 03 OLYMPUS DIGITAL CAMERA